AZIONE NUM° 1

GOVERNANCE

L’Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF), capofila del progetto, sarà il responsabile di questa azione che è orientata a fornire la coordinazione amministrativa e tecnica utile a raggiungere gli obiettivi prefissati in FINNOVER.  

 

Nel dettaglio

le attività messe in atto riguardano:

  • Recepimento della comunicazione di ammissibilità e finanziabilità del progetto FINNOVER ed attivazione di tutti gli iter burocratici nei confronti dell’autorità di gestione e di tutti i partner
  • Designazione di un team all’interno IRF per la gestione tecnico-amministrativa a garanzia di una conduzione corretta ed efficiente
  • Istituzione di un Comitato di pilotaggio formato dai partner responsabili delle diverse azioni al fine di mettere in atto il monitoraggio tecnico-amministrativo, valutare lo stato di avanzamento dei lavori ed apportare le misure correttive necessarie. Sono previste due riunioni annuali nelle diverse sedi dei partner alle quali saranno inviatati i differenti portatori di interesse per recepire le loro richieste e per meglio orientare le iniziative messe in atto
  • Supporto ai partner per la gestione amministrativa e recepimento di eventuali necessità di motivate modifiche che saranno inoltrate all’autorità di gestione per approvazione
Nel dettaglio
  • Stimolo al consolidamento ed ampliamento delle rete pubblico-privata costituitesi in FINNOVER
  • Definizione di uno schema per la stesura di appositi report tecnico-amministrativi atti a monitorare lo stato di avanzamento dei diversi partner
  • Messa in atto di misure atte a controbilanciare eventuali imprevisti e a garantire comunque il raggiungimento degli obiettivi prefissati
  • Preparazione degli stati d’avanzamento tecnico-amministrativo del progetto e conduzione degli incontri con i supervisori individuati al fine di fornire tutti i documenti e dare il necessario supporto alle verifiche periodiche del progetto
  • Organizzazione di un evento di lancio del progetto
  • Supervisione di tutte le attività di diffusione del progetto che verranno condotte nell’azione 2 (leader: Impresa Verde) affinché possa essere data visibilità al progetto ed ai suoi risultati
Nel dettaglio

Tutti i partner interagiscono nella buona riuscita dell’azione ed un momento di confronto importante è rappresentato dalla partecipazione ai comitati di pilotaggio e dalla redazioni dei report intermedi e finali.

Obiettivi

Obiettivi

Obiettivo dell'azione 1 è fortificare i rapporti con l'Autorità di gestione ed attuare la coordinazione amministrativa e tecnica del progetto.

Obiettivo finale dell'azione sarà di consolidare la rete pubblico-privata costituita finalizzata a realizzare gli obiettivi di progetto FINNOVER al fine di renderne evidente l'impatto sul territorio transfrontaliero.