Laboratorio Nixe - Nizza, Sophia Antipolis

Scheda anagrafica

LABORATORIO NIXE - ITALPOLLINA R&D
BP 291 - 80 route des lucioles - Bât O - Les Espaces de Sophia
06905 SOPHIA ANTIPOLIS CEDEX - France
tel +33 4 92 96 76 47  - fax +33 4 92 96 76 49

Laboratorio Nixe - Nizza, Sophia Antipolis

Ambito di competenza

Dal 1996, NIXE ha identificato e sviluppato metodi di produzione dei funghi Trichoderma, di idrolizzati proteici vegetali biostimolanti, di fertilizzanti liquidi speciali e di prodotti per la protezione delle colture, prodotti in Europa, negli Stati Uniti e distribuiti in tutto il mondo.

Descrizione della struttura

A Sophia-Antipolis, NIXE ha dei laboratori di chimica  e di biologia.

Il personale qualificato e competente, comprende attualmente 3 dottori, 2 ingegneri-ricercatori e 2 tecnici (in chimica ed in biotecnologia). NIXE lavora con organismi di ricerca pubblici e privati, quali l'Istituto Agrobiotech-INRA di Sophia-Antipolis, l’Universita La Tuscia (Viterbo, IT), e collabora con le BIAM  (CEA di Cadarache).

Immagine6.jpg
Immagine7.jpg
Immagine8.jpg
Immagine9.jpg
Immagine1.png

Competenze nell'ambito del progetto

Nel contesto del progetto FINNOVER, l'esperienza di NIXE sarà utilizzata per isolare, identificare e caratterizzare i microrganismi endofitici delle piante alofile nel territorio di ALCOTRA, al fine di creare nuovi preparati bio-stimolanti o bio-pesticidi. NIXE partecipa al progetto comune mettendo a disposizione le sue competenze in test fenotipici e genotipici, con convalida di diverse attività su piante intere (in vivo).

L'attività di NIXE, in FINNOVER, è organizzata secondo 2 temi che riguardano i microrganismi e i prodotti derivati, testati per le loro proprietà bio-stimolanti o bio-pesticide.

Tematica A

Ricerca, isolamento e identificazione di microrganismi (ISA - NIXE):

Raccolta di ceppi di funghi filamentosi e batteri associati alle specie di alofite, concentrandosi inizialmente sugli endofiti delle parti aeree. Questi microrganismi, associati alle piante, sembrano influenzare in particolare il fenotipo (vegetazione e prestazioni agronomiche). L'obiettivo di NIXE è isolare 500 ceppi di microrganismi nel periodo di durata del progetto.

Identificazione molecolare di microrganismi isolati (ISA - NIXE):

Dopo la coltura in vitro di microrganismi isolati, NIXE estrae il DNA e sequenzia i marcatori ribosomali per confermare l'identificazione ed escludere i microrganismi indesiderati (allergeni, agenti patogeni, tossinogeni).

Tematica B

Individuazione delle attività biologiche di microrganismi isolati (ISA - NIXE - ICN):

I ceppi vivi e i loro metaboliti, saranno valutati sulla base di due criteri:

  • La capacità di un particolare ceppo o dei suoi prodotti di stimolare la crescita e lo sviluppo delle radici nel pomodoro. Si prevede di testare cinquanta ceppi / estratti, che dovrebbero fornire una dozzina di prodotti da testare in collaborazione con tutti i partner in condizioni controllate (camera di crescita, serra).
  • Antagonismo o attività biocida di un particolare ceppo, o dei suoi prodotti, contro 4 tipici patogeni vegetali (Fusarium Oxysporum FORL, Botrytis cinerea, Sclerotinia sclerotiorum, Pseudomonas syringae), che colpiscono le talee bersaglio del territorio di ALCOTRA.
Immagine3.png
Immagine4.jpg
Immagine5.jpg

Finalità del progetto

NIXE si è posta l'obiettivo di:

  • Sviluppare una attività industriale e creare posti di lavoro nei settori agricoli e biotecnologici transfrontalieri;
  • Valorizzare la biodiversità regionale delle piante e dei microorganismi associati;
  • Progettare e produrre nuovi biostimolanti agricoli (miglioramento della resa, lotta contro gli stess abiotici) e mezzi alternativi contro le malattie delle piante.